Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Laboratorio: Strategie e progetti di sviluppo nelle aree marginali

Oggetto:

Strategies and development projects for marginal areas

Oggetto:

Anno accademico 2023/2024

Codice dell'attività didattica
ECM0185
Docente
Francesco Chiodelli (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea magistrale in Economia dell'Ambiente, della Cultura e del Territorio - a Torino [0403M21]
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Altre attività
Crediti/Valenza
3
SSD dell'attività didattica
M-GGR/02 - geografia economico-politica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano e Inglese
Modalità di frequenza
Obbligatoria/Compulsory
Tipologia d'esame
Scritto
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento mira a fornire strumenti teorici e metodologici per elaborare analisi dettagliate ed interpretazioni critiche di strategie e progetti pubblici di sviluppo in aree marginali, con un'attenzione specifica al contesto israelo-palestinese.

The course aims to provide the theoretical and analytical in order to develop detailed analysis and critical interpretations of public strategies and project for the development of marginal areas, with a specific focus on the Israeli-Palestinian context.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso, ci si attende che gli studenti abbiano acquisito una conoscenza robusta delle strategie e dei progetti di sviluppo messi in campo nei Territori Occupati Palestinesi (Cisgiordania, Striscia di Gaza e Gerusalemme Est).

Al contempo, l’insegnamento ambisce a favorire competenze più generali, non legate allo specifico caso oggetto di studio. Tra queste: capacità di analisi critica di testi e documenti di varia natura (policy report, saggi scientifici, articoli di stampa); capacità di ideare, strutturare e scrivere un saggio di carattere divulgativo; abilità comunicativa.

 

 

At the end of the course, the student is expected to have acquired a robust knowledge of public strategies and projects for the development of the Occupied Palestinian Territories (West Bank, Gaza Strip and East Jerusalem).

At the same time, the course aims to provide the student with more general skills that are not related to the specific case study, such as: i) ability to critically analyze different types of documents (e.g. public documents, policy reports, scientific essays, press articles); ii) ability to design, structure and write a newspaper article; iii) communication skills.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il corso è composto da 18 ore di lezione (3 CFU) e dura 6 settimane.

Il corso sarà offerto tramite lezioni frontali, a cui si affiancheranno attività di analisi e discussione collettiva di documenti e dati di varia natura. E’ pertanto richiesta una partecipazione attiva e costante degli/lle studenti/esse

 

The course lasts 18 hours (3 CFU), structured along 6 weeks.

The course is composed by tboth raditional lectures and workshop activities. An active and constant participation of the student is required.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Il corso non prevede votazione in trentesimi, ma solo l'attestazione del passaggio del laboratorio.

Per completare con successo il laboratorio, gli studenti devono:i) frequentare attivamente almeno l'80% delle lezioni; ii) svolgere le attività laboratoriali previste ciascuna settimana (per esempio, lettura e sintesi di testi e documenti); iii) preparare breve articolo divulgativo su uno dei temi del corso, che sarà oggetto di valutazione (specifici dettagli su tale articolo saranno forniti nel corso della prima lezione del laboratorio).

 

The course does not provide for a grade, but only a certificate of passing the lab.

In order to successfully complete the lab, students have to: i) actively attend at least 80% of the lectures; ii) carry out the lab activities scheduled each week (e.g. reading and summarising texts and documents); iii) prepare a short informative article on one of the course topics, which will be assessed (specific details on this article will be provided during the first lecture of the lab).

Oggetto:

Attività di supporto

Sono previste specifiche attività di supporto alla strutturazione e scrittura dell’elaborato (e alla sua presentazione). Il docente è aperto a discutere proposte per attività integrative e a incontrare gli studenti per chiarire dubbi o approfondire temi.

 

The structuring and writing of the short essay (and its presentation) will be supported by specific activities. The teacher is open to discuss proposals for supplementary activities and to meet with students to clarify doubts or deepen issues.

Oggetto:

Programma

Il corso è incentrato sull’analisi dei progetti di sviluppo – fisico, economico e sociale – dei Territori Palestinesi Occupati. Verrà analizzato criticamente il conflitto israelo-palestinese, con un’attenzione specifica alle conseguenze negative dell’occupazione israeliana sulla struttura socio-spaziale dei territori palestinesi. Successivamente, si prenderanno in considerazione i progetti e le politiche (attuali o potenziali) per affrontare tali conseguenze negative.

Il corso prevede due tipi principali di attività.
1- Lezioni ex-cathedra. Verranno analizzati, in maniera sintetica, le differenti articolazioni del conflitto israelo-palestinese, e le sue conseguenze, in relazione ai diversi territori palestinesi: Gerusalemme Est, Cisgiordania e Striscia di Gaza.
2- Attività laboratoriali: gli studenti lavoreranno in classe, con il supporto del docente, su documenti e dati di diverso tipo (per esempio, rapporti prodotti diverse agenzie internazionali e organizzazioni non governative; dati in diverso formato sulla situazione socio-economica dei territori palestinesi). A tali attività laboratoriali è connessa la scrittura e presentazione di un articolo divulgativo su un tema indicato dal docente, che sarà oggetto di valutazione.

 

The course focuses on the analysis of the development projects - physical, economic and social - of the Occupied Palestinian Territories. The Israeli-Palestinian conflict will be critically analysed, with a specific focus on the negative consequences of the Israeli occupation on the socio-spatial structure of the Palestinian territories. Subsequently, projects and policies (current or potential) to address these negative consequences will be considered.

The course includes two main types of activities.
1- Ex-cathedra lectures. The different articulations of the Israeli-Palestinian conflict, and its consequences, in relation to the different Palestinian territories (i.e. East Jerusalem, the West Bank and the Gaza Strip), will be analysed in a synthetic way.
2- Workshop activities: Students will work in class, with the support of the teacher, on different types of documents and data (e.g. reports produced by different international agencies and non-governmental organisations; data in different formats on the socio-economic situation in the Palestinian territories). Linked to these workshop activities is the writing and presentation of a popular article on a topic indicated by the lecturer, which will be assessed.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

 

Alcuni testi a cui si fa riferimento durante le lezioni sono:

  • Chiodelli, F. (2017). Shaping Jerusalem. Spatial planning, politics and the city. New York: Routledge.
  • Puar, J. K. (2017). The right to maim. Debility, Capacity, Disability. Durham: Duke University Press.
  • Weizman , E. ( 2007 ). Hollow land. Israel’s architecture of occupation. London: Verso.
  • Yiftachel , O. ( 2006 ). Ethnocracy. Land, identity, and politics in Israel/ Palestine. Philadelphia: University of Pennsylvania Press.

Some texts that are referred to during the lectures are:

  • Chiodelli, F. (2017). Shaping Jerusalem. Spatial planning, politics and the city. New York: Routledge.
  • Puar, J. K. (2017). The right to maim. Debility, Capacity, Disability. Durham: Duke University Press.
  • Weizman , E. ( 2007 ). Hollow land. Israel’s architecture of occupation. London: Verso.
  • Yiftachel , O. ( 2006 ). Ethnocracy. Land, identity, and politics in Israel/ Palestine. Philadelphia: University of Pennsylvania Press.

 



Oggetto:

Note

 

Ogni lezione prevede una spiegazione introduttiva (della durata di un'ora) sui diversi aspetti del conflitto Israelo-Palestinese e dei progetti di sviluppo nei territori palestinesi. Nel caso al corso siano iscritti studenti stranieri, tale spiegazione verrà svolta in inglese.

Il resto della lezione prevede lo svolgimento di alcune attività individuali e di gruppo, che potranno essere svolte in italiano o in inglese, a seconda delle preferenze dei singoli studenti.

Date delle lezioni: 18 aprile, 2, 9, 16, 23, 30 maggio, dalle 11:00 alle 14:00

Each lesson includes an introductory explanation (lasting one hour) on different aspects of the Israeli-Palestinian conflict and development projects in the Palestinian territories. If foreign students are enrolled in the course, this explanation will be delivered in English.

The rest of the lesson will consist of individual and group activities, which may be conducted in Italian or English, depending on the preference of the individual students.

Schedule: 18 April; 2, 9, 16, 23, 30 May, from 11:00 to 14:00

 

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 18/04/2024 13:17
Non cliccare qui!