Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Turismo sostenibile, Innovazione e Territorio

Oggetto:

Sustainable Tourism, Innovation and Territory

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
ECM0257
Docente
Dott.ssa Francesca Silvia Rota (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea magistrale in Economia dell'Ambiente, della Cultura e del Territorio - a Torino [0403M21]
Anno
1° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
M-GGR/02 - geografia economico-politica
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Consigliata/Recommended
Tipologia esame
Scritto
Propedeutico a
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento attinge dal corpus disciplinare della geografia economica per fornire alle studentesse e agli studenti gli strumenti teorici e analitici con cui elaborare riflessioni critiche sul fenomeno del turismo. Adottando la doppia scala di analisi del locale e del globale, l’insegnamento approfondisce i principali fenomeni socioeconomici, culturali, ambientali e territoriali collegati con lo sviluppo delle attività turistiche. L'insegnamento ambisce anche a far comprendere alle studentesse e agli studenti come i concetti e i modelli interpretativi approfonditi dall’insegnamento si contestualizzino all’interno di un più ampio filone di studi e ricerche internazionali sul turismo che fa capo ai cosiddetti tourism studies.

The course draws on the disciplinary corpus of economic geography to provide the students with the theoretical and analytical tools to elaborate critical reflections on the phenomenon of tourism. By adopting the double scale of the local and the global analysis, the course explores the main socio-economic, cultural, environmental and territorial phenomena connected with the development of tourism activities. Also, the course aims to make students understand how the proposed concepts and models contextualise within the broader stream of international studies and research called tourism studies.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

L'insegnamento intende mettere le studentesse e gli studenti nella condizione di riuscire a sviluppare una riflessione documentata e critica sul fenomeno del turismo, avvalendosi dei concetti, degli approcci e degli strumenti della geografia economica. In particolare, l’insegnamento punta a far acquisire alle studentesse e agli studenti le conoscenze (informazioni su come e quando è nato il turismo, sulla sua evoluzione e le rappresentazioni che ne hanno segnato la storia, sugli effetti che oggi esso determina a scala globale e locale, sulle politiche che ne normano lo sviluppo e sulle prospettive di evoluzione futura) e le capacità (di analisi, comprensione e giudizio) che sono i prerequisiti essenziali per sviluppare uno 'sguardo geografico' sulle molte complesse problematiche (economiche, sociali, culturali e ambientali) connesse con il turismo.

Applicando i concetti e gli strumenti dell’analisi socioeconomica, geo-politica e territoriale forniti dall’insegnamento, le studentesse e gli studenti potranno sviluppare capacità autonome di ricostruzione, valutazione e comunicazione a terzi del rapporto che lega il turismo (nella sua duplice dimensione di fenomeno sociale e settore economico) alla sostenibilità, all’innovazione e allo sviluppo dei territori. Per “allenare” e auto-valutare queste capacità, agli studenti sarà proposto di elaborare e discutere in aula con i compagni un proprio progetto di ricerca attinente una delle problematiche del turismo analizzate dall’insegnamento. Ai fini dell’apprendimento l’esercitazione è facoltativa, ma caldamente consigliata.

The course aims to put students in the condition of developing a documented and critical reflection on the phenomenon of tourism, using the concepts, approaches and tools of economic geography. In particular, the course aims at transmitting knowledge (how and when the tourism was born, its evolution and representation, its effects on a global and local scale, the policies that regulate its development and its prospect) and skills (analysis, understanding and judgment) to develop a 'geographical view' of the many complex problems (economic, social, cultural and environmental) related to tourism.

By applying the concepts and tools of the socio-economic, geo-political and territorial analysis, the students can develop autonomous skills in analysing, evaluating and communicating the relationship between tourism (in its double dimension of social phenomenon and economic sector) to sustainability, innovation and territorial development. To "train" and self-evaluate these skills, students will develop and discuss with classmates a research project relating to one of the tourism issues analysed by teaching. This exercise is optional but highly recommended.

Oggetto:

Programma

L’insegnamento (da 9 cfu) si compone di lezioni in aula e seminari (lectures esterne) con esperti, incentrati sui seguenti macro-argomenti:

PRIMA PARTE

  • introduzione alla geografia del turismo
  • gli strumenti dell’analisi geo-economica applicati al turismo tourism studies

SECONDA PARTE

  • origine e sviluppo del turismo
  • l’industria del turismo a livello mondiale i diversi turismi e le loro classificazioni
  • i luoghi, gli spazi e le strutture del turismo

TERZA PARTE

  • i benefici del turismo gli impatti del turismo
  • sfide e opportunità per il turismo contemporaneo (cambiamento climatico, sostenibilità, transizione demografica, transizione ecologica, arte e cultura, shocks locali e globali)
  • la relazione tra turismo, sostenibilità e sviluppo locale
  • politiche per il turismo

QUARTA PARTE

  • esercitazioni in aula di analisi geo-economica e critica di casi di studio e/o articoli scientifici

The course (9 credits) consists of classroom lessons and seminars (external lectures) with experts, focused on the following macro-topics:

PART 1

  • introduction to the geography of tourism
  • the tools of geo-economic analysis applied to tourism studies

PART 2

  • origin and development of tourism
  • the tourism industry worldwide, the different types of tourism and their classifications
  • the places, spaces and structures of tourism

PART 3

  • the benefits of tourism and the impacts of tourism
  • challenges and opportunities for contemporary tourism (climate change, sustainability, demographic transition, ecological transition, art and culture, local and global shocks)
  • the relationship between tourism, sustainability and local development
  • tourism policies

PART 4

  • classroom exercises of geo-economic and critical analysis of case studies and/or scientific articles

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento è proposto in lingua italiana in presenza. Le slide delle lezioni e eventuali ulteriori risorse didattiche saranno rese disponibili sulla pagina dedicata all’insegnamento nella piattaforma Moodle.

Le studentesse e gli studenti che vogliono seguire il corso e sostenere l'esame devono registrarsi sia su Campusnet sia su Moodle.

The course is in Italian and in-person. The slides of the lessons will be uploaded on the course’s page on Moodle platform.

Students who want to attend the course and give the exam must register on both Campusnet and Moodle.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

Le esercitazioni in aula programmate nella parte finale del corso forniranno gli elementi per una valutazione della capacità delle studentesse e degli studenti di sviluppare una sensibilità critica nell’analisi geografica, di esercitare autonomia di giudizio e dimostrare le proprie abilità comunicative.

Alle studentesse e agli studenti verrà anche data la possibilità di sviluppare a casa, ma con dei momenti di confronto collettivo in aula, una esercitazione individuale facoltativa (redazione di un progetto di ricerca inerente un argomento a scelta tra quelli trattati a lezione) che dovrà essere consegnata l’ultimo giorno di lezione. L’elaborazione dell’esercitazione e la sua discussione in aula sono funzionali alla verifica della capacità degli studenti e delle studentesse di applicare le conoscenze acquisite con riferimento allo strumento del Progetto di Ricerca, dimostrare di averne compreso l’applicabilità e l’utilità rispetto alle recenti dinamiche turistiche e di saper comunicare efficacemente il lavoro fatto. Se valutata positivamente, l’esercitazione consentirà inoltre di saltare l’ultimo quesito dell’ esame, ossia la richiesta di impostare un progetto di ricerca inerente uno degli argomenti trattati a lezione a scelta del docente, maturando anticipatamente da un minimo di 5 punti fino a un massimo di 6 punti, per la composizione del voto finale espresso in trentesimi.

Per superare il corso e maturare i 9cfu dell’insegnamento, gli studenti e le studentesse dovranno superare un esame scritto che, salvo diverse indicazioni di ateneo, si svolgerà in presenza.

L’esame scritto sarà così composto:

  • 10 domande chiuse del tipo "vero-falso", per appurare le conoscenze fattuali (sviluppo e geografie delle attività turistiche) e concettuali (definizioni, nozioni didattiche) (0,5 punti per domanda);
  • 4 domande aperte per testare, oltre alle conoscenze fattuali e concettuali, anche le conoscenze procedurali (come si fanno le cose) e metacognitive (di riflessione critica) e le capacità di argomentazione e sintesi (5/max 5,25 punti per domanda; 20-21 punti in totale);
  • la richiesta di impostare un progetto di ricerca inerente uno degli argomenti trattati a lezione, a scelta del docente, per testare la conoscenza procedurale (5 punti).

L’esame scritto consente di valutare quanto le studentesse e gli studenti hanno acquisito in termini di conoscenze e capacità di comprensione e restituzione scritta.

 

The classroom exercises scheduled in the final part of the course will provide the elements for an assessment of the ability of the students to: develop a critical sensitivity in geographic analysis, exercise independent judgment and demonstrate their communication skills.

Students will be asked to develop at home, but with moments of collective discussion in the classroom, an optional individual exercise (drafting of a research project concerning a topic chosen from those treated in class) to be delivered on the last day of class. The elaboration of the exercise and its discussion in the classroom is functional to the assessment of the student's ability to apply the knowledge acquired concerning the Research Project tool, to demonstrate that they have understood its applicability and usefulness concerning current tourist dynamics and know how to communicate the work done effectively. Furthermore, if evaluated positively, the exercise will also allow you to skip the last question of the exam, i.e. the request to set up a research project concerning one of the topics covered in class chosen by the teacher, maturing in advance from a minimum of 5 points up to a maximum of 6 points, for the composition of the final mark expressed out of thirty.

To pass the course and gain the 9 credits from the course, students will have to pass a written exam that will be held in person unless otherwise indicated by the University.

The written exam will be composed as follows:

  • 10 "true-false" closed questions, to ascertain students' practical (development and geographies of tourism) and theoreatical (definitions, notions) knowledge (0.5 points per question);
  • 4 open questions to test not only students' practical and theoretical knowledge, but also their procedural (how to do) and metacognitive (critical reasoning) knowledge, and their discussing and summarising skills (5 / max 5.25 points per question; 20-21 points in total);
  • the request to set up a research project concerning one of the topics covered in class, chosen by the teacher, to test students' procedural knowledge (5 points).

The written exam allows to assess what the students have acquired in terms of knowledge, understanding and written return of what they have learned.

Oggetto:

Attività di supporto

Nella pagina Moodle del corso saranno messi a disposizione delle studentesse e degli studenti:

- i file pdf delle slide utilizzate durante la lezione;

- i file pdf degli articoli e degli altri materiali presentati a lezione;

- il file di estratti del libro di testo/ dispense del corso (Rota, 2023 in fase di redazione).

Sempre su Moodle e attraverso il sistema degli Avvisi, saranno fornite indicazioni di interesse per il Corso, quali variazioni negli orari delle lezioni e notizie di eventi.

On the Moodle page of the course, the following will be made available to students:

- the pdf files of the slides used during the lesson;

- the pdf files of the articles and other materials presented in class;

- the course textbook file (Rota 2023 forthcoming).

Also, on Moodle and through the Notice system, information of interest to the course will be provided, such as changes in lesson times and news of events.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Analizzare il turismo da una prospettiva geoeconomica (titolo provvisorio)
Anno pubblicazione:  
2023
Editore:  
nd
Autore:  
ROTA F.S.
Note testo:  
il testo è in fase di elaborazione. Sarà disponibile a febbraio 2023
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Geografie dello sviluppo. Una prospettiva critica e globale. Nuova edizione.
Anno pubblicazione:  
2022
Editore:  
UTET Università
Autore:  
Bignante E., Celata F., Vanolo A.
ISBN  
Capitoli:  
1,2,3 e 4
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Geografia dell'attrattività territoriale. Comprendere e gestire lo sviluppo locale
Anno pubblicazione:  
2022
Editore:  
Pearson
Autore:  
Valdemarin s., Lucia M.G.
ISBN  
Capitoli:  
1,2,3,4 e 5
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

Rota F.S. (2023) Analizzare il turismo da una prospettiva geoeconomica (titolo provvisorio) (in fase di pubblicazione: disponibile da febbraio 2023). [Cod. R]

Bignante E., Celata F., Vanolo A. (2022) Geografie dello sviluppo. Una prospettiva critica e globale. Nuova edizione. UTET Università. Torino. [Cod: BCV]

Valdemarin S., Lucia M.G. (a cura di) (2022) Goegrafia dell'attrattività territoriale. Comprendere e gestire lo sviluppo locale. Pearson, Milano. [Cod. VL]

Slides e materiale didattico consigliato a lezione (libri, articoli scientifici, report di organizzazioni internazionali ecc.)

Rota F.S. (2023) Analizzare il turismo da una prospettiva geoeconomica (titolo provvisorio) (in fase di pubblicazione: disponibile da febbraio 2023). [Cod. R]

Bignante E., Celata F., Vanolo A. (2022) Geografie dello sviluppo. Una prospettiva critica e globale. Nuova edizione. UTET Università. Torino. [Cod: BCV]

Valdemarin S., Lucia M.G. (a cura di) (2022) Goegrafia dell'attrattività territoriale. Comprendere e gestire lo sviluppo locale. Pearson, Milano. [Cod. VL]

Slides and texts suggested by the teacher during the lessons (books, articles, reports etc.)



Oggetto:

Note

Le lezioni del corso inizierano il 20 febbraio 2023.

Possono richiedere di svolgere da remoto l’esame unicamente le studentesse e gli studenti che rientrano in una delle seguenti situazioni:

  • fragilità e/o impossibilità ad accedere alle strutture universitari e per motivi sanitari (quarantena obbligatoria certificate/segnalate preventivamente agli uffici Unito

Studentesse e studenti che svolgeranno l’esame da remoto sosterranno un esame orale al posto del l’esame scritto. L’esame online consisterà in 3 domande volte a appurare: le conoscenze tecniche (10 punti); le conoscenze del contesto, le capacità critiche e di sintesi (15 punti/16 punti per risposte particolarmente appropriate); la capacità di impostare un progetto di ricerca (5 punti).

Lessons will start on February 20, 2023

Only the students who fall into one of the following situations can request to carry out the exam remotely:

  • covid related frailty or inability to access university facilities previously communicated and certified by Unito offices

When registering for the session, a self-certification of the three cases that allow the remote examination is needed in the session's "Notes" field. In addition, the University will carry out random checks - concerning online exam requests - to verify what students and students self-declared.

Students who take the exam remotely will take an oral exam instead of the written exam. The online exam will consist of 3 questions aimed at ascertaining: technical knowledge (10 points); knowledge of the context, critical and synthetic skills (15 points / 16 points for particularly appropriate answers); the ability to set a Research project (5 points)

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 21/09/2022 12:39
    Non cliccare qui!