Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Epidemiologia

Oggetto:

Epidemiology

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
SCP0473
Docenti
Prof. Giuseppe Costa (Titolare del corso)
Dott. Fulvio Ricceri (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea magistrale in Metodi statistici ed economici per le decisioni - a Torino [0402M21]
Anno
2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
MED/01 - statistica medica
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Consigliata/Recommended
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Corso base di STATA
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

Le competenze acquisite saranno:

  • Riconoscere una relazione epidemiologica nelle componenti che la determinano e ragionare sulla sua causalità
  • Riconoscere e distinguere le varie tipologie degli studi epidemiologici, descrivendone le caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi
  • Comprendere i principali strumenti e metodi quantitativi che permettono di identificare e misurare i fattori di rischio e di valutarne l'associazione con gli effetti sulla salute, dimostrando di saperne interpretare i risultati
  • Saper leggere un articolo scientifico epidemiologico, comprendendone i metodi e sapendo valutare criticamente i risultati
  • Saper condurre delle analisi in STATA relativamente ai principali metodi utilizzati in epidemiologia

 

Gli sbocchi occupazionali sono all'interno di amministrazioni pubbliche (es. Aziende Sanitarie Locali, Aziende Ospedaliere, Agenzie Regionali per la Protezione Ambientale, Dipartimenti di Epidemiologia, Registri tumori) e nel settore privato (es. Aziende farmaceutiche, contract research organization - CRO).

Nell'ambito delle amministrazioni pubbliche le competenze acquisite durante il corso possono essere utili per il supporto alla pianificazione delle politiche sanitarie e alla valutazione dei servizi, l'individuazione dei bisogni della popolazione in termini socio-sanitari, la conduzione di studi epidemiologici.
Le competenze acquisite rappresentano una base per il lavoro nel settore privato delle aziende farmaceutiche e delle CRO, ma necessitano di un ulteriore approfondimento relativo alle tematiche della statistica per la ricerca clinica.

The skills acquired will be:

  • To recognize an epidemiological relationship in its different components and to reason about its causality
  • To recognize and distinguish the different types of epidemiological studies, describing their characteristics, advantages, and disadvantages.
  • To understand the major tools and quantitative methods that allow to identify and measure risk factors and to assess their association with health, proving to be able to interpret the results
  • Being able to read an epidemiological paper, understanding the methods and critically evaluating the results
  • Being able to conduct analyses using STATA in relation to the main methods used in epidemiology

 

The employment opportunities are within public administrations (eg Local Health Authorities, Hospitals, Regional Environmental Protection Agencies, Epidemiology Departments, Cancer Registries) and in the private sector (eg pharmaceutical companies, contract research organization - CRO).

In the field of public administrations the skills acquired during the course can be useful for supporting the planning of health policies and the evaluation of services, identifying the social and health needs of the population, conducting epidemiological studies.
The skills acquired represent a basis for the work in the private sector of pharmaceutical companies and CROs, but further study is needed concerning the topics of statistics for clinical research.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Al termine del corso gli studenti avranno compreso cosa sia una relazione epidemiologica, quali siano gli elementi che la costituiscono e il suo rapporto con la causalità. Conosceranno i principali strumenti e metodi quantitativi che permettono identificare e quantificare la relazione tra un'esposizione di interesse e un outcome. Sapranno quindi scegliere il tipo di studio da applicare a seconda del contesto e dei dati che si hanno a disposizione e di conseguenza le misure di occorrenza e di associazione appropriate. Inoltre saranno in grado di svolgere analisi statistiche epidemiologiche usando il software STATA e di commentare i risultati delle analisi condotte. In particolare sapranno utilizzare il pacchetto EPITAB per l'analisi di dati aggregati in tabelle di contingenza, anche tenendo conto di variabili confondenti, e sapranno analizzare dati di coorte complessi che richiedono la costruzione di dataset appositi e di analisi specifiche quali il modello logistico, di Poisson o Cox.

 

After completing the course, students will have understood the meaning of epidemiological relationship and will know the elements that will constitute it and its relationship with causality. They will know the main tools and quantitative methods that allow to identify and quantifying the relationship between an exposure of nterest and an outcome. They will be able to choose the type of study to be applied depending on the context and the data available and consequently the appropriate occurrence and association measures. They will also be able to perform epidemiological statistical analyzes using STATA software and to comment on the results of the analyzes. In particular, they will be able to use the EPITAB package for the analysis of aggregate data in contingency tables, even taking into account confounding variables, and will be able to analyze complex cohort data that require the contruction of specific datasets and specific tools such as the logistic, the Poisson, or the Cox model

Oggetto:

Programma

  • Relazione epidemiologica e causalità
  • Determinanti, confondenti e modificatori d'effetto
  • Misure di occorrenza e associazione, definizioni concettuali e operative
  • Validità e precisione
  • Tipologie di studi, descrittivi e analitici, osservazionali e sperimentali 
  • Studi ecologici
  • Studi osservazionali: cross-sectional, caso-controllo, di coorte
  • Studi sperimentali: RCT 

Principali applicazioni pratiche:

  • Pacchetto EPITAB di STATA
  • Controllo del confondimento con STATA
  • Studio caso-controllo usando STATA: modello logistico
  • Studio di coorte usando STATA: modello di Poisson, analisi di sopravvivenza/modello di Cox

Methods and study designs:

  • Epidemiolopgical relationship and causality
  • Determinants, confounders and effect modifiers
  • Measures of occurence and association, conceptual and operational definitions
  • Validity and accuracy
  • Types of studies: descriptive and analytical, observational and experimental
  • Ecological studies
  • Observational studies: cross-sectional, case-control, cohort studies
  •  Experimental studies: RCT

Practicals:

  • EPITAB in STATA
  • Confounding control in STATA
  • Case-contol studies using STATA: Logistic model
  • Cohort studies using STATA: Poisson model, survival analysis/Cox model

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali e esercitazioni in laboratorio

Lessons and laboratory exercises

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Il corso è composto da una introduzione teorica ai metodi e disegni di studio, e da esercitazioni su STATA in laboratorio. Per verificare l'apprendimento dei principali elementi verrà richiesta una lettura critica e presentazione orale a gruppi di un articolo scientifico più un'esercitazione pratica al computer (gli studenti dovranno svolgere alcune analisi su un dataset che gli viene fornito) .

In caso di necessità, gli esami di settembre verranno garantiti in modalità online

The course consists of a theoretical introduction to methods and study designs, and of practicals in STATA. To assess the learning of the main elements the exam will consist in a critical lecture and oral group presentation of a scientific article and a practical computer exam (students will have to conduct analyses on a given dataset)

Where necessary, online exams will be guaranteed in September

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

TOZZI PL LO PALCO AE. Epidemiologia Facile. Roma: Il pensiero scientifico editore, 2009

ROTHMAN KJ. 2012. Epidemiology - an introduction, 2nd edition. Oxford University Press.

SLIDE e MATERIALI distribuiti dal docente

TOZZI PL LO PALCO AE. Epidemiologia Facile. Roma: Il pensiero scientifico editore, 2009

ROTHMAN KJ. 2012. Epidemiology - an introduction, 2nd edition. Oxford University Press.

Materials distributed by the teacher

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 04/08/2020 18:48
    Location: https://www.didattica-est.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!