Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Meteo-hydrological risk assessment

Oggetto:

Meteo-hydrological risk assessment

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
ECM0084
Docente
Dott. Alessandro Pezzoli (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea magistrale in Economia dell'Ambiente, della Cultura e del Territorio - a Torino [0403M21]
Anno
2° anno
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
GEO/12 - oceanografia e fisica dell'atmosfera
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano e Inglese
Modalità di frequenza
Obbligatoria/Compulsory
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti

Cambiamento Climatico: Strumenti e Politiche

Climate Change
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento, suddiviso in tre parti, svilupperà nell'allievo le conoscenze di base dei fenomeni meteorologici alla mesoscala, ivi includendo i fenomeni precipitativi di forte intensità, e di come questi possano essere previsti. Il legame tra precipitazione e deflusso con particolare attenzione ai fenomeni di "Flash Flood" (piene improvvise) e alle tematiche di gestione del rischio idrologico sarà sviluppato nella seconda parte dell'insegnamento. Completerà l'insegnamento un Laboratorio di Previsione Meteorologica che sarà sviluppato nella terza ed ultima parte.

The student, at the end of the course, will be able to:
- to analyze the meso-scale and meteo-hydrological phenomena
- to study the most important measuring systems for the meteo-hydrological parameters
- to have the basic knowledge of the meso-scale models and to use the meteorological models to make a weather forecast

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

L'allievo, al termine dell'insegnamento, acquisirà le competenze necessarie per predisporre, congiuntamente con le altre figure tecniche coinvolte (per es.: fisici dell'atmosfera/meteorologi, geografi fisici, ingegneri idraulici) una previsione meteo-idrologica da associare ad un piano di protezione civile.


Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali con attività di Laboratorio

 


Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame sarà orale e all'allievo sarà proposto una problema di previsione di un fenomeno meteo-idrologico che sarà analizzato e sviluppato in compresenza con il docente. Gli allievi, per essere ammessi all'esame orale, dovranno aver superato i Quiz proposti al termine di ogni modulo e che saranno svolti in modalità on-line

 

The exam will be oral with an analysis of a weather forecast problem.
The students have to answer (on-line) a the Quiz proposed at the end of each module.

Oggetto:

Attività di supporto

Utilizzo della piattaforma informatica on-line MetEd

Oggetto:

Programma

I° Parte - Elementi di Meteorologia alla Mesoscala (15h)

  • Definizione di Mesoscala
  • L'Interazione tra il Flusso Atmosferico e la Topografia
  • Come "lavorano" i modelli meteorologici alla mesoscala
  • Principi di Convezione 1: CAPE
  • Principi di Convezione 2: i fenomeni di "Wind Shear"
  • Principi di Convezione 3: i fenomeni convettivi
  • I venti "termici" 1: le brezze di mare
  • I venti "termici" 2: le brezze di monte e di valle

II° Parte - Comprendere e conoscere l'Ambiente Idrologico (15h)

  • Il ciclo idrologico
  • Qual è la connessione tra "Meteorologia" e "Ambiente"?
  • La misura e la "stima" delle precipitazioni: dai pluviometri (richiami) al radar meteorologico (approfondimenti)
  • I processi di deflusso superficiale
  • La previsione delle piene fluviali
  • I processi di "Flash Flood" e l'associata gestione del rischio

III° Parte - Laboratorio di Previsione Meteorologica (6h)

  • Come usare i risultati di un modello meteorologico per preparare la previsione meteorologica?
  • Qual è l'affidabilità di un modello di previsione alla mesoscala?
  • Le misure meteorologiche ed idrologiche in-situ e da remoto: come ottenerle dal web?
  • Revisione dei principali modelli meteorologici sinottici e alla mesoscala e dei siti "web free" dove sono consultabili
  • Preparazione di una previsione meteorologica con lavoro di gruppo

 

The course, subdivided in three parts, will develop, in the student, the basically knowledge of the meso-scale weather phenomena included the study and the forecast of the storm. The link between the rain and the flood with a particular regard at the "Flash Flood phenomena" will be developed in the second part of Weather Forecast.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Agli allievi saranno consegnate le slide in .ppt proiettate in aula agli studenti. Tutto il materiale didattico è ascoltabile on-line ai seguenti indirizzi web:

I° Parte - Elementi di Meteorologia alla Mesoscala (saranno seguiti tutti i moduli): https://www.meted.ucar.edu/training_course.php?id=3

II° Parte - Comprendere e conoscere l'Ambiente Idrologico (saranno seguiti i primi 5 moduli): https://www.meted.ucar.edu/training_course.php?id=16

III° Parte - Laboratorio di previsione meteorologica: deve essere seguito il modulo di MetEd "Flood forecasting Case Study" e svolto il relativo quiz

Mazzarella A., Fortelli A. (2011). Elementi di meteorologia e climatologia, Ed. Aracne, Roma (Italia)

The students will have the slide in .ppt format used by the professor.
All the didactic material can be down-loaded at the following webaddress:

Ist Part - Mesoscale Meteorology: A Primer for forecaster (all the modules):
https://www.meted.ucar.edu/training_course.php?id=3

IInd Part - Understanding the Hydrological Environment (modules from 1 to 5):https://www.meted.ucar.edu/training_course.php?id=16

IIIth part - Flood forecasting Case Study



Oggetto:

Note

Il corso di Meteo-Idrologia si svolgerà nel I° semestre

Orario Lezioni

Oggetto:

Altre informazioni

http://www.didattica-est.unito.it/do/home.pl/View?doc=home_appelli.html
Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 28/01/2020 09:24
Non cliccare qui!