Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

img-eact

Corso di Laurea magistrale interateneo in Economia dell'Ambiente, della Cultura e del Territorio

Il Corso di Laurea Magistrale in Economia dell'Ambiente, della Cultura e del Territorio (EACT) è un corso di studi biennale avanzato, multidisciplinare e future-oriented offerto in collaborazione, a partire dall'a.a. 2021-22, dall'Università degli Studi di Torino e dal Politecnico di Torino.  Il titolo di Laurea Magistrale conseguito dai nostri studenti è dunque un titolo rilasciato congiuntamente dai due Atenei torinesi. I Dipartimenti che compongono l'offerta didattica di EACT sono il Dipartimento di Economia e Statistica (EST, UniTO), il Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio (DIST, UniTO e POliTO) e il Dipartimento di Ingegneria dell'Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture (DIATI, PoliTO).

EACT offre agli studenti la possibilità di conseguire una specializzazione altamente professionalizzante per l'analisi economica e la formulazione di politiche in ambiti di grande attualità, scegliendo tra due diversi percorsi curriculari:

Economia e Politiche dell'Ambiente (EPA): per comprendere gli effetti dell'azione umana sugli ecosistemi - cambiamento climaticoinquinamento, depauperamento di risorse naturali, perdita di biodiversità - e acquisire gli strumenti di analisi economica, territoriale, tecnica e quantitativa  per la formulazione di politiche ambientali ed energetiche, sia in ambito industriale che di agenzie di protezione ambientale, nazionali e internazionali.  Il Piano di Studi del percorso EPA può essere articolato, a seconda dell'orientamento professionale a cui si aspira, nell'indirizzo Sostenibilità e Cambiamento Climatico oppure nell'indirizzo Impresa e Territorio.

Economia e Politiche della Cultura (EPC): per comprendere e saper gestire il legame tra i sistemi territoriali e la messa a valore dei loro patrimoni storico-artistici, diventando professionisti capaci di contribuire a processi di sviluppo locale fondati sulle risorse e sulle filiere culturali, sul turismo sostenibile e sulle industrie creative.

EACT appartiene alla classe delle Lauree Magistrali LM-56 in Scienze dell'Economia. Informazioni dettagliate e altri materiali utili sono disponibili sul sito: www.eact.unito.it

Contatti

Facebook_seguiciinfo.png

Sede: Campus Luigi Einaudi - Lungo Dora Siena 100 - Torino

Durata: 2 anni

Classe di laurea: LM-56 Scienze dell'economia

Dipartimenti di riferimento: Economia e Statistica "Cognetti de Martiis" (capofila),  Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio (DIST, UniTO e PoliTO) e Dipartimento di Ingegneria dell'Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture (DIATI, PoliTO)

Posti disponibili: accesso libero

Requisiti di ammissione

Profili professionali

Vai al sito di orientamento del Corso di studio

 logo_universitaly_it

  • Scheda sintetica del corso di studio su universitaly - coorte 2022-2023 (in corso di aggiornamento)
  • Scheda completa SUA-CdS 2022-2023 (in corso di aggiornamento)
  • Scarica il volantino del Corso di studio (in corso di aggiornamento)
  • Scarica il poster del Corso di studio (in corso di aggiornamento)

Presidente: Giovanna Segre

Vice-Presidente: Andrea Longhi

Rappresentanti degli studenti (biennio accademico 2020/2021 - 2021/2022):

Gioffredo Arianna - arianna.gioffredo@edu.unito.it

Moro Ludovica - ludovica.moro@edu.unito.it

Pannozzo Giulia - giulia.pannozzo@edu.unito.it

Petronillo Greta - greta.petronillo@edu.unito.it

Referente AQ (Assicurazione Qualità): Carlo Salone.

Commissione Monitoraggio e riesame (vai alla pagina dedicata)

Referente Orientamento e promozione: Silvana Dalmazzone.

Referenti Ammissioni e Test accertamento personale preparazione (TAPP): Claudio Mattalia, Enrico Bertacchini.

Referente Ammissione studenti internazionali: Francesco Chiodelli.

Referente Trasferimenti e passaggi da altri Corsi di Laurea: Vito Frontuto.

Referenti Mobilità internazionale:

Erasmus: Alessandro Pezzoli, Enrico Bertacchini.

Tesi all’estero: Marina Della Giusta.

Referenti Stage e riconoscimento CFU altre attività

Percorso Economia e politiche dell'ambiente: Elena Vallino.

Percorso Economia e politiche della cultura: Giovanna Segre.

Referenti Piani di Studio

Percorso Economia e politiche dell'ambiente: Silvana Dalmazzone.

Percorso Economia e politiche della cultura: Giovanna Segre.

Referente Orari delle lezioni: Marco Bagliani e Francesca Silvia Rota.

Referente Calendario appelli d’esame: Francesca Silvia Rota e Marco Bagliani.

Ulteriori informazioni e aggiornamenti sono disponibili sul sito di orientamento del corso di laurea: www.eact.unito.it

Requisiti di accesso: consulta la pagina dedicata

Come iscriversi (a.a. 2022/23)

La procedura di iscrizione si compone di due momenti essenziali:

  1. La procedura di ammissione preliminare, che si conforma al regolamento proprio del Corso di Laurea Magistrale EACT; 
  2. La procedura di immatricolazione vera e propria, che è successiva al superamento della valutazione preliminare di ammissione e che dipende dalle regole amministrative dell'Ateneo, identiche per tutti i corsi di Laurea Magistrale ad accesso non programmato.

I passi da seguire per iscriversi al Corso di Laurea Magistrale EACT sono i seguenti:

(a)  I candidati e le candidate devono, per prima cosa, presentare domanda di ammissione preliminare: 

- compilando il modulo online (attivo dal 03 maggio al 30 giugno per il test del 12 luglio e dal 12 luglio al 31 agosto per il test del 12 settembre). Questo vademecum descrive tutti i passaggi (si segnala che la precedente denominazione “Test di Valutazione”, indicata sul documento nella prima pagina, è ora stata aggiornata con la denominazione "Pre-iscrizione sui corsi ad accesso libero");

- e inviando contestualmente una email all'indirizzo eact.est@unito.it con Oggetto: AMMISSIONE PRELIMINARE NOME COGNOME a cui allegare il piano di studi triennale (con classe di laurea, voti, CFU e settore scientifico-disciplinare dei singoli esami), certificazione di eventuali altri esami conseguiti singolarmente, certificazione di conoscenza B2 dell'inglese se non sostenuto come esame nella triennale.  La mail deve includere anche l'indicazione del percorso scelto (Economia e Politiche dell'Ambiente, Economia e Politiche della Cultura, oppure Non ancora deciso)

La domanda di ammissione preliminare può essere presentata anche da studenti e studentesse laureandi/e, purché prevedano di conseguire il titolo di laurea triennale in tempo utile al fine dell'iscrizione alla laurea magistrale (e preferibilmente entro l'inizio delle lezioni del primo semestre).

(b)  Se i requisiti curriculari sono soddisfatti, lo/la studente/essa candidato/a viene ammesso alla procedura di accertamento della personale preparazione.  Tale procedura di accertamento avviene nel modo seguente:

  - Gli studenti e le studentesse provenienti da lauree triennali appartenenti alla lista di cui al primo punto della sezione precedente saranno direttamente autorizzati a iscriversi se i CFU oggetto di requisito (12 CFU nei settori di area economica, 6 CFU nei settori di area statistica e 6 CFU nei settori di area matematica) sono stati da loro conseguiti con una media di almeno 25/30 (ponderata per CFU in ciascuna area disciplinare). Altrimenti, i candidati verranno invitati a partecipare a un Test di Valutazione della propria preparazione, il cui programma sarà eventualmente parziale, vertente cioè solo sulle aree disciplinari in cui la media risulta inferiore ai 25/30. 

  - Gli studenti e le studentesse provenienti da altre lauree triennali (diverse da L-18, L-33, L-36) verranno sottoposti al medesimo giudizio: se hanno ottenuto i CFU richiesti con media ponderata per area disciplinare almeno pari a 25/30 verranno  direttamente autorizzati a iscriversi, altrimenti verranno invitati a sostenere il Test. Gli eventuali CFU mancanti devono essere formalmente acquisiti (attraverso acquisto e superamento di esami singoli) entro la data del secondo Test di Valutazione.

 

Il Test di Valutazione si svolge in due diverse date: 12 luglio 2022 (per domande pervenute fra il 3 maggio e il 30 giugno) e 12 settembre (per domande pervenute dal 12 luglio al 31 agosto). L'esito della prova viene comunicato al candidato personalmente, via email, nei giorni successivi alla stessa. In caso di esito positivo, cioè se la prova è stata superata con un punteggio sufficiente, lo/la studente/essa candidato/a viene autorizzato a iscriversi.

 

(c) Una volta riconosciuti/e idonei all'iscrizione (direttamente o in seguito al Test), gli/le studenti/esse candidati/e devono perfezionare l'immatricolazione, compilando la domanda di iscrizione online dal proprio account personale sul sito web dell'Università di Torino. La procedura viene attivata all'inizio di settembre e deve essere completata tassativamente entro la scadenza per l'immatricolazione, intorno a metà dicembre / inizio gennaio. 

Al momento di completare la procedura di iscrizione online, agli studenti e alle studentesse verrà richiesto di allegare (tramite upload) la propria domanda di iscrizione (modulo da stampare, compilare, firmare e scannerizzare), e la ricevuta di versamento della prima rata delle tasse universitarie.

La descrizione completa della procedura di immatricolazione è disponibile a questo link ed è valida per tutti i corsi di laurea ad accesso libero dell'ateneo torinese.

Infine, per ogni questione ulteriore riguardante l'immatricolazione, gli studenti e le studentesse già registrati sul portale di Ateneo possono rivolgersi al Servizio di Help Desk.  Gli studenti e le studentesse non ancora registrati/e sul portale possono invece scrivere all'indirizzo di posta della Segreteria Studenti della Scuola di Scienze Giuridiche, Politiche ed Economico-Sociali presso il Campus Luigi Einaudi: segreteriastudenti.cle@unito.it

 

Scadenze

La domanda di Ammissione Preliminare (punto 1 sezione "Come Iscriversi") può essere presentata:

  • dal 3 maggio ed entro il 30 giugno 2022 per poter sostenere il Test, se richiesto, il 12 luglio; 
  • dal 12 luglio ed entro il 31 agosto 2022 per poter sostenere il Test il 12 settembre. 

Chi sostiene la prova a luglio può, se non dovesse ottenere una valutazione sufficiente, ripetere la prova a settembre (eventualmente solo nelle aree disciplinari non ancora sufficienti). Chi sostiene la prova per la prima volta a settembre non ha possibilità successive. Si raccomanda perciò a tutti i candidati di presentare domanda di ammissione preliminare entro la fine di giugno, in modo da poter usufruire di entrambe le opportunità di verifica.

Il 31 agosto 2022 è la scadenza ultima per presentare domanda di ammissione per l'a.a. 2022-23. Dopo tale data saranno considerate solo eventuali domande di ammissione di studenti e le studentesse che possiedono tutti i CFU oggetto di requisito (12 CFU di economia, 6 di statistica, 6 di matematica) e li hanno soddisfatti con una media di almeno 25/30.

Il perfezionamento dell'immatricolazione può essere effettuato, indicativamente, dal settembre 2022 fino a gennaio 2023. Le lezioni iniziano a settembre 2022.

 

Il test di valutazione della preparazione personale

Il Test di Valutazione della preparazione degli studenti e delle studentesse che intendano iscriversi alla Laurea Magistrale in Economia dell’Ambiente, della Cultura e del Territorio per l’a.a. 2022-23 si terrà nelle due seguenti date:

  • 12 luglio 2022, orario da definire (per studenti e le studentesse che abbiano presentato domanda preliminare di iscrizione entro il 30 giugno)
  • 12 settembre 2022, orario da definire (per studenti e le studentesse che abbiano presentato domanda preliminare di iscrizione entro il 31 agosto).

Il Test di ammissione all'a.a. 2022-23 si svolgerà in modalità telematica: una serie di quiz online su MOODLE, con identificazione e controllo visuale durante la prova tramite una piattaforma che verrà comunicata al momento dell’iscrizione al Test.

Il Test consisterà in quiz online, nelle materie per le quali ciascuno studente sarà stato invitato a sostenere la verifica.
Modulo di matematica: 15 domande; modulo di statistica: 15 domande; modulo di economia: 20 domande. Il tempo a disposizione sarà di 30 minuti per modulo.

Subito dopo la scadenza per la presentazione della domanda preliminare (30 giugno o 31 agosto) si riceverà un’email di invito al Test con istruzioni dettagliate.

Ai seguenti link è possibile reperire i programmi aggiornati oggetto di accertamento nelle materie coperte dal Test (in particolare Microeconomia, Statistica e Matematica), esempi di domande contenute nel test, e istruzioni per lo svolgimento del Test online.

Si raccomanda a tutti gli studenti e alle studentesse che si iscrivono a EACT, anche a coloro che non sono chiamati a sostenere il Test, un accurato ripasso, prima dell'inizio delle lezioni, dei testi indicati nel programma oggetto di verifica. I contenuti dei testi specificati verranno assunti come prerequisiti nelle lezioni dei diversi insegnamenti.   

 

​Trasferimenti da altri corsi di laurea magistrale

Studenti/esse iscritti/e a un altro corso di laurea magistrale che non intendano completare il proprio attuale percorso di studi, per chiedere invece il passaggio o trasferimento a EACT, dovranno osservare queste regole formulate dall'Università di Torino.

I candidati e le candidate che abbiano già conseguito un titolo di laurea di livello magistrale in passato e che ora vogliano iscriversi al nostro corso di studi devono attenersi alle stesse regole. Per entrambe le categorie potrebbe essere possibile il riconoscimento di alcuni degli esami già sostenuti - se considerati equivalenti o compatibili con il nostro piano di studi, così da accorciare almeno in parte il loro nuovo percorso accademico.

Si raccomanda, tuttavia, di richiedere una valutazione preliminare degli esami che potrebbero essere riconosciuti e convertiti, mettendosi direttamente in contatto con il responsabile riconoscimento crediti e abbreviazioni di carriera (Prof. S. Bonini Baraldi). Per l'eventuale riconoscimento di CFU derivanti da esami sostenuti precedentemente, e al fine di ottenere un'abbreviazione di carriera, è necessario compilare l'apposito modulo disponibile, relativamente alla coorte di riferimento, nella sezione "Riconoscimento CFU passaggi / trasferimenti / abbreviazione di carriera".

Il modulo deve essere stampato, compilato nella prima pagina, firmato e consegnato via mail allo Sportello didattico Polo CLE. Occorre inoltre allegare un elenco degli esami sostenuti, attestante il settore scientifico-disciplinare e i cfu di ogni insegnamento. Per tutti gli esami sostenuti, è necessario presentare anche una copia del programma di ogni disciplina. Ogni documento va debitamente firmato dall'interessato.

Le domande devono essere presentate, secondo le Scadenze amministrative 2022/23 (in fase di aggiornamento).

 

Se non posso iscrivermi, cosa posso fare nel frattempo?

Se uno studente/essa non consegue la laurea triennale entro i termini per l'iscrizione (indicativamente gennaio 2023) deve rimandare l'iscrizione a EACT, come a qualunque altra Laurea Magistrale, all'anno successivo.

Se ci si intende iscrivere lo stesso a EACT l'anno dopo, però, si può iniziare a frequentare subito e, dopo aver conseguito la laurea triennale, iscriversi ad alcuni insegnamenti come esami singoli, per un massimo di 30 CFU. L'anno successivo, all'atto dell'iscrizione, si potrà chiedere l'abbreviazione di carriera attraverso il riconoscimento di quegli esami. 

Procedure, scadenze e modulo da utilizzare sono disponibili a questa pagina. Informazioni aggiornate sul costo possono essere richieste alla Segreteria Studenti: per i futuri/e studenti/esse, Numero verde 800 098590 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00 e il sabato dalle 8.00 alle 13.00). 

Nulla vieta poi che si frequentino (segnalandolo al singolo docente) e studino anche altri insegnamenti, in eccesso rispetto a quelli per cui si acquista la possibilità di sostenere l'esame singolo: in questo modo una volta iscritti si potrà procedere più velocemente con gli esami, iniziare presto a lavorare sulla tesi e recuperare buona parte del ritardo.

L'iscrizione a esami singoli può essere utilizzata anche per acquisire eventuali CFU mancanti per i requisiti di accesso. 

Scarica il piano di studio della tua coorte

Elenco delle schede insegnamento - 1° anno

Elenco delle schede insegnamento - 2° anno

Insegnamenti Politecnico

Scenario didattico delle studentesse e degli studenti: visualizza gli insegnamenti e i percorsi EACT con lo "Scenario didattico" di Unito. Seleziona l'anno in corso, scegli le opzioni "Laurea Magistrale" e il Dipartimento di "Economia e Statistica", e visualizza l'offerta didattica di EACT.
 

Coorte: Insieme degli studenti iscritti al primo anno di un Corso di Studio per l'anno accademico di riferimento (es.  coorte 2011-2012, 2012-2013 etc.) e legati ad uno specifico Regolamento dei piani di studio.

Le “Altre attività formative”, collocate nel TAF F del piano carriera, possono essere:

- laboratori e seminari attivati dal Corso di studio e presenti nell’offerta formativa, nel piano carriera ed esplicitamente codificate;

- attività non esplicitamente codificate né dichiarate nel piano carriera, che possono essere riconosciute dal Corso di Studio e registrate nel piano carriera. Queste attività possono comprendere: seminari o attività di formazione specifica accompagnati da relazione scritta, ore di insegnamento non curriculare, tirocini formativi, attività lavorativa, attività organizzate dalle studentesse e dagli studenti con docenti del Dipartimento come referenti, altre attività non espressamente previste.

  • Per la registrazione dei crediti sul piano carriera di attività non esplicitamente codificare, una volta conclusa l’attività, gli studenti del Corso di Laurea Magistrale devono presentare la seguente modulistica presso all'Ufficio didattico tramite Help Desk:
    • Modulo di registrazione Altre attività, compilato e firmato;
    • Certificazione attestante l’attività svolta (certificato linguistico, lavoro, stage, convegni …);
    • Una breve relazione dell'attività;
    • Copia di un documento d’identità
  • Per la registrazione dei crediti sul piano carriera a seguito dell’attività di tirocinio curriculare organizzato dal Job Placement, lo studente, una volta concluso il percorso formativo, deve consegnare all’ufficio Job Placement il registro presenze, la scheda di valutazione e copia della relazione di tirocinio. L’ufficio consegna allo studente l’attestato di fine tirocinio, il quale dovrà essere presentato al docente tutor con il Modulo di registrazione Altre attività, compilato e firmato. Il docente firma il modulo e lo studente lo presenta all’Ufficio Job Placement.

La richiesta di inserimento degli Esami Sovrannumeriari può essere avanzata solo quando il piano carriera è aperto, compilando il seguente Modulo richiesta crediti sovrannumerari e inviandolo successivamente all'Ufficio didattico tramite Help Desk.

Le domande di riconoscimento crediti e di inserimento di esami sovrannumerari, escluse quelle di tirocinio, saranno valutate dalla Commissione Piani di Studio, le richieste convalidate sono inviate in Segreteria Studenti per la registrazione dei crediti formativi. Ogni fine mese viene pubblicato un avviso delle pratiche trasmesse, riportante il numero di matricola e i crediti riconosciuti.

Nel caso la richiesta venga respinta, vi siano incongruenze o mancanze, o il riconoscimento sia parziale, lo studente verrò contattato via mail dall’Ufficio Didattico.

Progetto formativo all'estero

Moduli per il riconoscimento cfu passaggi/trasferimenti/abbr. carriera

I futuri studenti che intendano presentare domanda di riconoscimento crediti per seconda laurea, passaggio o trasferimento da altro corso di laurea, devono consegnare il modulo allo sportello didattico Polo CLE, via mail all'indirizzo corsistudio.cognetti.cle@unito.it). Gli studenti e le studentesse che hanno già effettuato il passaggio o il trasferimento, a cui è stata attribuita una matricola, possono svolgere la stessa procedura inviando la pratica all'Ufficio didattico tramite Help Desk.

Occorre inoltre allegare un elenco degli esami sostenuti, attestante il settore scientifico-disciplinare e i cfu di ogni insegnamento. Per tutti gli esami sostenuti, è necessario presentare anche una copia del programma di ogni disciplina. Ogni documento va debitamente firmato dall'interessato.

Le domande devono essere presentate secondo le Scadenze amministrative relative all'anno accademico in corso.

La Convenzione necessita di un aggiornamento alla luce dei cambiamenti apportati alle due lauree di Torino e Lione, e pertanto per quest'anno le attività della doppia laurea sono sospese.

EACT offre ai suoi studenti l'opportunità di conseguire il doppio titolo (Double Degree) con l’Università di Lione - Université Lumière Lyon 2, attraverso la frequenza in parallelo dei due corsi di laurea: Laurea Magistrale in Economia dell’Ambiente, della Cultura e del Territorio (EACT), percorso in Economia e Politiche dell'Ambiente (EPA) presso l'Università di Torino; e Master Mention (Laurea Magistrale) Risques et Environnement (MMRE), percorso in Gouvernance des Risques Environnementaux (RISE) presso l'Università di Lione - Université Lumière Lyon 2. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito EACT.

Inoltre EACT incoraggia attivamente gli studenti a prendere parte ai programmi dell'Unione Europea Erasmus+ and Erasmus Traineeship. Le università partner con cui intratteniamo attualmente accordi di scambio includono centri accademici di assoluta rilevanza in ambito economico, dislocati in Norvegia (Università di Oslo, University di Bergen, NHH Bergen, BI Oslo), Spagna (Salamanca), Germania (Dusseldorf, Passau), Francia (Parigi 1 Sorbonne-Pantheon, Parigi-Est UPEC, Parigi-Nord 13, Bordeaux, Evry-Télécom, Nizza), Svezia (Linnaeus-Växjö), Belgio (Liegi), Polonia (Stettino), Lettonia (Riga), Croazia (Fiume-Rijeka) e Repubblica Ceca (Olomouc). Nuovi accordi vengono stipulati ogni anno con le Università Europee dove sono attivi Master sinergici con i percorsi di studio di EACT.

Borse e finanziamenti supplementari per lo studio o lo svolgimento di tirocini (curricolari e non) all'estero vengono accordati con frequenza annuale sia dal Dipartimento di Economia e Statistica che dalla stessa Università di Torino

Mobilità Internazionale

International CLE

EACT coltiva numerose partnership con istituzioni locali, agenzie di protezione ambientale, imprese, atenei terzi o esteri, fondazioni, centri di ricerca e organizzazioni internazionali per offrire ai propri studenti l'opportunità di un periodo di stage all'interno del mondo del lavoro.
Tirocini e stages possono essere "curricolari" (corrispondenti cioè ai 3 CFU denominati come "Altre Attività" all'interno del piano di studi) o "extra-curricolari" (che non verranno quindi convertiti in CFU nel piano di studi; ad esempio, post-laurea). In entrambi i casi, tali esperienze lavorative non solo rappresentano un'occasione inderogabile di avviamento e crescita professionale per gli studenti, ma molto spesso sono anche concepiti come parte integrante della ricerca per la Tesi di Laurea Magistrale, che in questo modo va a occuparsi direttamente di business cases o research gaps concreti e attuali. La durata media degli stage è di 3-4 mesi.

Consulta tutte le proposte di stage e contatta il docente proponente

Consulta tutte le proposte di tesi con stage e contatta il docente proponente

Regolamento di tirocinio/stage

LABORATORI EACT A.A. 2021-22

Nell’ambito del Corso di Laurea Magistrale InterAteneo “Economia dell'Ambiente, della Cultura e del Territorio” - EACT per l'a.a. 2021-22 sono organizzati i seguenti quattro Laboratori.
I laboratori si svolgono nel secondo semestre e sono consigliati per le studentesse e gli studenti che frequentano il secondo anno del Corso di Laurea. I crediti formativi riconosciuti per il superamento del laboratori sono 3.
I docenti responsabili dei corsi afferiscono ai Dipartimenti che compongono l'offerta didattica di EACT, ossia: il Dipartimento di Economia e Statistica (EST, UniTO), il Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio (DIST, UniTO e PoliTO) e il Dipartimento di Ingegneria dell'Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture (DIATI, PoliTO).

Gestione di progetti e programmi UNESCO - ECM0239
Il laboratorio permette di acquisire conoscenze metodi e riferimenti documentari sui principali programmi promossi dall'UNESCO per lo sviluppo territoriale e le relative designazioni. Con alcuni di questi nello specifico, il laboratorio prevede approfondimenti e elaborazioni progettuali su casi studio.
Docente: ALESSIO RE
Pagina del Laboratorio: www.didattica-est.unito.it/do/corsi.pl/Show?_id=hskb
Periodo: Secondo semestre.
Giorni e Orari: 28.03.2022 (10-13.00), 29.03.2022 (10-13.00), 04.04.2022 (10-13.00), 05.04.2022 (10-13.00), 11.04.2022 (10-13.00), 12.04.2022 (10-13.00) [Aula: H8 - blocco D4, 2° piano; solo il
29/03: Sala Olimpia- Residenza universitaria Olimpia, Lungo Dora Siena, 104).

Diritto dell'Energia - ECM0211
Il laboratorio illustra gli aspetti e le nozioni fondamentali del diritto dell'energia con particolare focus sulle energie rinnovabili e sulla transizione energetica. Dopo un preliminare inquadramento della materia nel più vasto ambito del diritto amministrativo e ambientale, il laboratorio analizza le procedure amministrative per l'autorizzazione degli impianti energetici, le tematiche inerenti il bilanciamento degli interessi pubblici e privati, il sistema normativo finalizzato alla promozione dell'utilizzo di energia pulita e ambientalmente sostenibile, la transizione energetica e il PNRR. Il laboratorio si conclude con l'analisi di procedimenti amministrativi e di casistica giurisprudenziale sulla produzione di energia da fonti rinnovabili.
Docente: CLAUDIO VIVANI
Pagina del Laboratorio: www.didattica-est.unito.it/do/corsi.pl/Show?_id=dblc
Periodo: Secondo semestre
Giorni e Orari: 18.03.2022 (16-18.00), 25.03.2022 (16-18.00), 01.04.2022 (16-18.00), 08.04.2022 (16-18.00), 22.04.2022 (16-18.00), 29.04.2022 (16-18.00), 06.05.2022 (16-18.00), 13.05.2022 (16-18.00), 20.05.2022 (16-18.00) [Aula: LL5]

Comunicazione ambientale - ECM0191
Il laboratorio consente di applicare conoscenze e competenze acquisite nel percorso di studi in un contesto di divulgazione, discussione e analisi critica di prodotti di comunicazione ambientale. Il programma prevede: lezioni introduttive sul tema della Comunicazione ambientale, interventi di esperti di comunicazione ambientale attraverso i diversi media - giornali, TV, nuovi media, cinema, campagne ambientaliste, visione di documentari e cortometraggi ambientali. Il lavoro applicato del Laboratorio consisterà nella partecipazione in qualità di esperti e discussant al 25° Festival Cinemambiente, che si terrà a Torino dal 7 al 12 giugno 2022. I partecipanti al Laboratorio riceveranno in visione nel mese di maggio i film/documentari che dovranno approfondire e poi introdurre in sala (Cinema Massimo) e discutere con i registi e il pubblico.
Docente: SILVANA DALMAZZONE
Pagina del Laboratorio: www.didattica-est.unito.it/do/corsi.pl/Show?_id=ngfm
Periodo: Secondo semestre
Giorni e Orari: incontri e lezioni introduttive: dal 2 al 10 maggio 2022, incontri-seminari di esperti esterni: dall'11 al 26 maggio 2022, Festival Cinemambiente, dal 7 al 12 giugno 2022 (orari da concordare con i partecipanti).

Strategie e progetti di sviluppo nelle aree marginali - ECM0185
Il laboratorio mira a fornire strumenti teorici e metodologici per elaborare analisi dettagliate ed interpretazioni critiche di strategie e progetti pubblici di sviluppo in aree marginali. Il laboratorio è incentrato sull’analisi della ricostruzione e del rilancio – fisici, economici e sociali – dell’Aquila a seguito del sisma del 2009. Verranno analizzati criticamente i diversi interventi pubblici che sono stati pensati, programmati e implementanti (o sono in corso di implementazione).
Docente: FRANCESCO CHIODELLI
Pagina del Laboratorio: www.didattica-est.unito.it/do/corsi.pl/Show?_id=l07v
Periodo: Secondo semestre
Giorni e Orari: 23.02.2022 (15-18.00), 02.03.2022 (15-18.00), 09.03.2022 (15-18.00), 16.03.2022 (15-18.00), 23.03.2022 (15-18.00), 30.03.2022 (15-18.00) [Aula Verde, C.so Regina Margherita 60]

Ultimo aggiornamento: 01/12/2022 10:18
Non cliccare qui!