Vai al contenuto principale
Location: https://www.didattica-est.unito.it/robots.html
Location: https://www.didattica-est.unito.it/robots.html

img-eact

Corso di Laurea magistrale in Economia dell'Ambiente, della Cultura e del Territorio

 

 

Un corso di studi avanzato e multidisciplinare che offre agli studenti la possibilità di conseguire una specializzazione altamente professionalizzante con riferimento alle politiche ambientali e alle politiche culturali e territoriali.
ll percorso di Economia e politiche dell'ambiente è finalizzato a sviluppare una conoscenza specifica dei temi cruciali in materia ambientale - cambiamenti globali (clima, biodiversità), inquinamento urbano, energia, acqua, situazione demografica mondiale, gestione di risorse naturali, normative ambientali nazionali e internazionali. Finalizzando in questa direzione il proprio piano di studio si acquisiscono le competenze necessarie per analizzare l'impatto dei sistemi socio-economici sugli ecosistemi, le politiche ambientali in atto nei diversi paesi, i grandi accordi internazionali, i sistemi di gestione ambientale d'impresa, la gestione del rischio meteorologico e ambientale. Si diventa figure professionali in grado di contribuire alla formulazione concreta del decision-making ambientale, a livello locale, nazionale e internazionale.
Il percorso di Economia e Politiche della Cultura è finalizzato a sviluppare competenze relative all'analisi dei sistemi territoriali e all'impiego delle risorse culturali e delle industrie creative come fattore per lo sviluppo locale, la qualità e la coesione sociale e il posizionamento competitivo dei territori. La cultura nella sua accezione contemporanea è sia un bene capitale con valore economico sia una risorsa individuale e collettiva fonte di esternalità positive essenziali per lo sviluppo economico e la produzione di reddito e posti di lavoro. Finalizzando il piano di studio in questa direzione si acquisiscono competenze per comprendere il legame tra i sistemi territoriali e la valorizzazione dei patrimoni, delle risorse e delle filiere culturali, con particolare attenzione alle politiche di sviluppo locale fondate su cultura e industrie creative.

Contatti

Facebook_seguiciinfo.png

Presidente: Marco Bagliani

Vice-Presidente: Fabrizio Di Mascio, Giovanna Segre

Rappresentanti degli studenti (biennio accademico 2018/2019 - 2019/2020): Rietto Roberta, Felici Tommaso

Referente AQ (Assicurazione Qualità): Carlo Salone.

Commissione Monitoraggio e riesame (vai alla pagina dedicata)

Commissione Orientamento e promozione: Silvana Dalmazzone, Fabrizio Di Mascio.

Referenti Ammissioni e Test accertamento personale preparazione (TAPP): Claudio Mattalia, Enrico Bertacchini.

Referente Ammissione studenti internazionali: Francesco Chiodelli.

Referente Trasferimenti e passaggi da altri Corsi di Laurea: Sara Bonini Baraldi.

Referenti Mobilità internazionale:

Erasmus: Alessandro Pezzoli, Enrico Bertacchini.

Tesi all’estero: Valeria Di Cosmo.

Doppia laurea Torino-Lione: Carlo Salone, Angelo Besana.

Referenti Stage e riconoscimento CFU altre attività

Percorso Economia e politiche dell'ambiente: Valeria Di Cosmo.

Percorso Economia e politiche della cultura: Giovanna Segre.

Referenti Piani di Studio

Percorso Economia e politiche dell'ambiente: Silvana Dalmazzone

Percorso Economia e politiche della cultura: Sara Bonini Baraldi.

Referente Orari delle lezioni: Magda Fontana.

Referente Calendario appelli d’esame: Michele Belloni.

Ulteriori informazioni e aggiornamenti sono disponibili sul sito di orientamento del corso di laurea: www.eact.unito.it

La procedura di iscrizione si compone di due momenti essenziali:

  • l'ammissione preliminare, che dipende dalle regole e dalle procedure proprie di ogni corso di laurea,
  • l'iscrizione vera e propria, che è successiva al superamento della valutazione preliminare di ammissione e che dipende dalle regole amministrative dell'Ateneo,  identiche  per tutti i corsi di laurea.

I passi da seguire sono i seguenti: 

1) Lo studente interessato a iscriversi al nostro Corso di Laurea Magistrale deve, per prima cosa, presentare domanda di ammissione preliminare compilando il seguente modulo online e allegando il proprio CV e piano di studi triennale: domanda di ammissione preliminare .

La domanda di ammissione preliminare può essere presentata anche da studenti laureandi, purché ritengano di poter conseguire il titolo di laurea triennale in tempo utile al fine dell'iscrizione alla laurea magistrale.

I tutor del corso di laurea hanno il compito di valutare le domande di ammissione preliminare per verificare il possesso dei requisiti curriculari da parte dello studente candidato, che riceverà una comunicazione email con l'esito di tale verifica.

2) Se i requisiti curriculari per l'ammissione sono soddisfatti, il candidato verrà invitato ad un test di accertamento della personale preparazione (TAPP). Oltre a disporre formalmente dei requisiti curriculari sopra elencati, infatti,  i candidati devono dimostrare di possedere effettivamente un'adeguata conoscenza di base delle discipline fondamentali oggetto del Corso di Studio: economia, matematica, statistica e inglese. 

Le date di svolgimento del TAPP sono visionabili alla pagina "Come iscriversi - Procedura di iscrizione" del sito www.eact.unito.it  

L'esito della prova verrà comunicato al candidato via email nei giorni successivi alla stessa. In caso di esito positivo, lo studente riceve il nulla-osta per l'iscrizione.

  • Scarica il programma del test di verifica della personale preparazione e testi consigliati.
  • Scarica il fac-simile del test.

3) Ottenuto tale nulla osta, lo studente potrà perfezionare l'immatricolazione compilando la domanda di iscrizione online sul portale dell'Ateneo di Torino secondo le istruzioni relative ai corsi di Laurea Magistrale ad accesso libero e le "scadenze amministrative".

I candidati in possesso di un titolo accademico ottenuto all'estero devono candidarsi attraverso la procedura di Ateneo. Students with foreign title must apply through the unique on-line form.

Per l'eventuale riconoscimento di CFU derivanti da esami sostenuti precedentemente, seguire le indicazioni al link:

Per informazioni è possibile scrivere a eact.est@unito.it

Le richieste di informazioni devono essere inviate tramite questo form online

Scarica il piano di studio della tua coorte

Elenco delle schede insegnamento - 1° anno

Elenco delle schede insegnamento - 2° anno

Scenario didattico dello studente:

Anno di immatricolazione a partire dall'a.a. 2018-2019

Anno di immatricolazione 2017-2018

Anno di immatricolazione 2016-2017

Anno di immatricolazione 2015-2016

Anno di immatricolazione 2014-2015

Anno di immatricolazione 2013-2014

 

Coorte: Insieme degli studenti iscritti al primo anno di un Corso di Studio per l'anno accademico di riferimento (es.  coorte 2011-2012, 2012-2013 etc.) e legati ad uno specifico Regolamento dei piani di studio.

Le “Altre attività formative”, collocate nel TAF F del piano carriera, possono essere:

- laboratori e seminari attivati dal Corso di studio e presenti nell’offerta formativa, nel piano carriera ed esplicitamente codificate;

- attività non esplicitamente codificate né dichiarate nel piano carriera, che possono essere riconosciute dal Corso di Studio e registrate nel piano carriera. Queste attività possono comprendere: seminari o attività di formazione specifica accompagnati da relazione scritta, ore di insegnamento non curriculare, tirocini formativi, attività lavorativa, attività organizzate dalle studentesse e dagli studenti con docenti del Dipartimento come referenti, altre attività non espressamente previste.

  • Per la registrazione dei crediti sul piano carriera di attività non esplicitamente codificare, una volta conclusa l’attività, gli studenti del Corso di Laurea Magistrale devono presentare la seguente modulistica presso lo sportello didattico, in orario di apertura, o via mail all’indirizzo corsistudio.cognetti.cle@unito.it :
    • Modulo di registrazione Altre attività, compilato e firmato;
    • Certificazione attestante l’attività svolta (ECDL, lingua, lavoro, stage, convegni …);
    • Una breve relazione dell'attività;
    • Copia di un documento d’identità
  • Per la registrazione dei crediti sul piano carriera a seguito dell’attività di tirocinio curriculare organizzato dal Job Placement, lo studente, una volta concluso il percorso formativo, deve consegnare all’ufficio Job Placement il registro presenze, la scheda di valutazione e copia della relazione di tirocinio. L’ufficio consegna allo studente l’attestato di fine tirocinio, il quale dovrà essere presentato al docente tutor con il Modulo di registrazione Altre attività, compilato e firmato. Il docente firma il modulo e lo studente lo presenta all’Ufficio Job Placement.

La richiesta di inserimento degli Esami Sovrannumeriari può essere avanzata solo quando il piano carriera è aperto, compilando il seguente Modulo richiesta crediti sovrannumerari e inviandolo successivamente all'indirizzo mail corsistudio.cognetti.cle@unito.it 

Le domande di riconoscimento crediti e di inserimento di esami sovrannumerari, escluse quelle di tirocinio, saranno valutate dalla Commissione Piani di Studio, le richieste convalidate sono inviate in Segreteria Studenti per la registrazione dei crediti formativi. Ogni fine mese viene pubblicato un avviso delle pratiche trasmesse, riportante il numero di matricola e i crediti riconosciuti.

Nel caso la richiesta venga respinta, vi siano incongruenze o mancanze, o il riconoscimento sia parziale, lo studente verrò contattato via mail dall’Ufficio Didattico.

Progetto formativo all'estero

Moduli per il riconoscimento cfu passaggi/trasferimenti/abbr. carriera

Gli studenti che intendano presentare domanda di riconoscimento crediti per seconda laurea, passaggio o trasferimento da altro corso di laurea, devono consegnare il modulo allo sportello didattico Polo CLE (o via mail all'indirizzo corsistudio.cognetti.cle@unito.it).

Occorre inoltre allegare un elenco degli esami sostenuti, attestante il settore scientifico-disciplinare e i cfu di ogni insegnamento. Per tutti gli esami sostenuti, è necessario presentare anche una copia del programma di ogni disciplina. Ogni documento va debitamente firmato dall'interessato.

Le domande devono essere presentate, secondo le Scadenze amministrative relative all'anno accademico in corso.

Ultimo aggiornamento: 04/01/2021 11:24
Location: https://www.didattica-est.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!