Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

Valutazione economica dei beni non market

Oggetto:

Economic evaluation of non-market goods

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
ECM0240
Docente
Vito Frontuto (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea magistrale in Economia dell'Ambiente, della Cultura e del Territorio - a Torino [0403M21]
Anno
2° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
SECS-P/06 - economia applicata
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Consigliata/Recommended
Tipologia esame
Scritto
Propedeutico a
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento intende orientare lo/la studente/studentessa all'esercizio della scelta fra le diverse tecniche di valutazione economica utilizzate come supporto alla decisione su progetti e politiche nel settore ambientale e culturale. In particolare, si cercherà di stimolare un approccio critico al tema della valutazione, che consideri limiti e potenzialità dei diversi metodi sia dal punto di vista teorico che da quello della loro applicazione.


The course aims at providing the tools to select among different techniques used in the economic valuation of environmental/cultural projects and policies. In particular, the course will stimulate a critical approach to valuation considering both limits and potential of different methodologies.


Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell'insegnamento lo/la studente/studentessa dovrà avere acquisito le seguenti competenze:

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE. Avere una conoscenza di base dei metodi di valutazione economica di beni non-market

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE. Al termine delle lezioni ci si attende che lo/la studente/studentessa sia in grado di: 1) selezionare lo strumento metodologico più adatto alla valutazione economica di un determinato bene o servizio non-market; 2)costruire studi di valutazione economica di beni e progetti ambientali e culturali; 3) produrre autonomamente analisi quantitative (modelli di regressione multivariata e modelli non lineari) con il software R; 4) costruire analisi costi-benefici secondo le procedure suggerite dalla Commissione Europea per la valutazione di progetti di investimento.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO. Imparare a leggere criticamente i risultati di valutazioni monetarie e di analisi costi e benefici, con particolare attenzione alle criticità di ciascun metodo analizzato durante il corso.

ABILITÀ COMUNICATIVE. Dimostrare l'acquisizione di una terminologia corretta e di sapere commentare i contenuti di articoli e pubblicazioni che utilizzino le tecniche di valutazione economica.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO. Essere in grado di affrontare lo studio di libri di testo avanzati, report tecnici e articoli scientifici, prodotti da centri di ricerca, governi e organizzazioni internazionali, che applichino metodi di valutazione economica di beni non-market.


At the end of the course the student will have:

KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING. Acquire a basic understanding of the methods of the economic valuation of non-market goods and services.

ABILITY TO APPLY KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING. At the end of the course the student is expected to be able to: 1) select the most suitable methodological tool for the economic evaluation of a specific non-market good or service; 2) to set up economic evaluation studies of environmental and cultural assets and projects; 3) to produce quantitative analyses (multivariate regression models and non-linear models) with R-software; 4) implement cost-benefit analyses according to the procedures suggested by the European Commission for the evaluation of investment projects.

AUTONOMY OF JUDGMENT. Learn to critically read the results of monetary evaluations and cost-benefit analyses, with particular attention to the limits of each method studied during the course.

COMMUNICATION SKILLS. Demonstrate the acquisition of correct terminology and know how to comment on the results of articles and publications.

LEARNING ABILITY. To be able to deal with the study of advanced textbooks, technical reports, and scientific articles, produced by research centers, governments, and international organizations, which apply methods of economic evaluation of non-market goods.


Oggetto:

Programma

Le lezioni iniziali introducono il tema della valutazione economica dei beni ambientali e culturali con riferimenti teorici a: 1) le esternalità; 2) variazioni di qualità ambientale e le misure del benessere individuale; 3) componenti economiche del valore dei progetti; 4) analisi costi benefici. Vengono trattati nel dettaglio i metodi di valutazione monetaria che trovano potenziali spazi di applicazione sia nel decision-making pubblico che nella gestione di problematiche ambientali e culturali all'interno delle imprese.

Gli strumenti su cui si focalizzano le attività esercitative sono:

1)      Il metodo dei prezzi edonici

2)      Il metodo dei costi di viaggio

3)      Il metodo della valutazione contingente

4)      Gli esperimenti di scelta

5)      L’analisi costi-benefici

Vengono inoltre sviluppati alcuni temi specifici attraverso l'analisi di casi studio ed esercitazioni svolte in laboratorio su: 1) la valutazione degli impatti ambientali delle infrastrutture; 2) la gestione dei processi di smaltimento dei rifiuti; 3) la stima dei benefici di risorse naturali e paesaggistiche; 4) la valutazioni di beni culturali e di prodotti.


The first lectures introduce the theme of economic valuation of environmental and cultural goods with theoretical references to 1) externalities;2) changes in environmental quality and measures of individual welfare; 3) economic components of the value of environmental projects; 4) cost-benefit analysis. The course will cover in detail the following methods:

1) Hedonic pricing

2) Travel cost method

3) Contingent valuation method

4) Choice experiments

5) Cost-benefit analysis

Some specific issues will be addressed through the analysis of case studies and exercises carried out in the lab on 1) the assessment of the environmental impacts of infrastructure; 2) management of waste disposal; 3) estimation of the benefits of the services provided by natural resources; 4) economic valuation of cultural goods and services.


Oggetto:

Modalità di insegnamento

Le lezioni sono erogate in presenza (ad eccezione della prima settimana di lezioni), utilizzando le aule fino alla loro capienza massima. Nella prima settimana è anche possibile seguire le lezioni in diretta streaming collegandosi alla pagina webex: https://unito.webex.com/meet/vito.frontuto

L'accesso degli studenti alle lezioni in presenza può avvenire esclusivamente nel rispetto dei regolamenti di Ateneo per l'accesso alle strutture.


The lectures will take place in lab H1 and broadcasted in the teacher's Virtual Room (https://unito.webex.com/meet/vito.frontuto) only for the first week of lectures. The students must comply with the rules for access to University facilities.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Gli appelli per gli studenti e le studentesse dell'a.a. 22/23 si svolgeranno nella seguente modalità. Per gli studenti e le studentesse che sceglieranno di svolgere le esercitazioni facoltative la valutazione si compone di:

  • Presentazione di un articolo pubblicato su rivista internazionale (25% della valutazione finale).
  • Esercitazioni sul software R (25%)
  • Esame scritto, con domanda aperta, al termine del corso (50%) (vedi Fac-simile di Esame scritto per tipologia di domande).

Per gli studenti e le studentesse che non svolgeranno le attività (esercitazioni) facoltative la valutazione avviene esclusivamente con esame scritto.


Exams for students of the academic year 22/23 will take place in the following way. For students participating in labs and optional activities, the assessment consists of:

  • Presentation of published papers (25% of the final assessment).
  • Exercises on software R (25%).
  • Written exam at the end of the course (50%) (see Fac-Simile).

For students not participating in labs and optional activities, the assessment is based only on the written exam.


Oggetto:

Attività di supporto

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

I materiali utili alla preparazione dell’esame finale comprendono: dispense fornite a lezione e capitoli scelti da: 1) Timothy C. Haab and Kenneth E. McConnell. Valuing Environmental and Natural Resources -; The Econometrics of Non-Market Valuation. E.Elgar, 2003. 2) Aizaki, Hideo, Tomoaki Nakatani, and Kazuo Sato. Stated preference methods using R. CRC Press, 2014. 3) European Commission. Guide to Cost-Benefit Analysis of Investment Projects -; Economic Appraisal tool for Cohesion Policy 2014-2020. 2014.

The materials include handouts provided during the course and selected sections of : 1) Timothy C. Haab and Kenneth E. McConnell. Valuing Environmental and Natural Resources -; The Econometrics of Non-Market Valuation. E.Elgar, 2003. 2) Aizaki, Hideo, Tomoaki Nakatani, and Kazuo Sato. Stated preference methods using R. CRC Press, 2014. 3) European Commission. Guide to Cost-Benefit Analysis of Investment Projects -; Economic Appraisal tool for Cohesion Policy 2014-2020. 2014.



Oggetto:

Note

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 14/09/2022 14:50
    Non cliccare qui!