Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Complexity economics

Oggetto:

Complexity economics

Oggetto:

Anno accademico 2024/2025

Codice attività didattica
ECM0206
Docente
Magda Fontana (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea magistrale in Economia dell'Ambiente, della Cultura e del Territorio - a Torino [0403M21]
Laurea magistrale in Metodi statistici ed economici per le decisioni - a Torino [0402M21]
Anno
1° anno, 2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
SECS-P/02 - politica economica
SECS-P/03 - scienza delle finanze
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Inglese
Frequenza
Fortemente consigliata/Recommended
Tipologia esame
Scritto ed orale
Propedeutico a
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Avvisi

Cancellazione iscritti ai corsi sulla piattaforma del Dipartimento
Oggetto:

Obiettivi formativi

Acquisire la capacità di programmare modelli ad agenti ed analizzarne i risultati. Le simulazioni sono utilizzate ampiamente da istituti di ricerca e imprese per simulare fenomeni,economici, sociali, ambientali e produttivi.

The course provides the ability to program an ABM and analyze its results.

Research centres and firms widely use agent-based simulations to study economic, social, and environmental processes.


Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Acquisizione di conoscenza relativa a:

- fondamenti di programmazione in Netlogo
- principi di analisi di dati simulati

Capacità di applicare le conoscenza acquisite ai temi di economia dell'ambiente e della cultura anche ai fini di sviluppare le competenze necessarie per della preparazione di una tesi di laurea con contenuti originali.

 


Acquiring Knowledge regarding:
- Basic programming skills in Netlogo
- Basic skill in ABM analysis

Developing the ability to apply the acquired knowledge to the students' topics of interest. The course aims to develop skills to help students prepare for their final research thesis.


Oggetto:

Programma

Il corso introduce gli studenti alle teorie e agli strumenti propri dell'Economia della Complessità. Nel corso - tenuto nell'aula informatica - si approfondiranno le tecniche di simulazione ad agenti.

In particolare si tratteranno i seguenti temi:
- Quando e perché utilizzare una simulazione ad agenti: l'economia come sistema adattivo complesso.
- Come progettare un modello ad agenti: proprietà emergenti, generazione di numeri casuali, stocasticità.
- Programmare e condurre simulazioni in Netlogo: parametrizzazione e calibrazione
- Analisi dei modelli di simulazione: serie storiche di dati simulati, sensitivity analysis, robustness analysis, uncertainty analysis.

Netlogo è disponibile gratuitamente sul sito Netlogo: http://ccl.northwestern.edu/netlogo/download.shtml


The course is taught in English. The instructor provides the theoretical tools and then, together with students, develops examples of models.

The teacher will communicate via Moodle any change in the teaching activity due to Covid-2019.

All the models and materials used in class are available for students for further applications and exercises on the Moodle Platform.


Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

L'insegnamento si svolge in lingua Inglese

 Il docente illustra le conoscenza teoriche e poi, insieme agli studenti, sviluppa modelli esemplificativi.

 

Il materiale  esposto in aula (slide e codici) è a disposizione degli studenti per ulteriori applicazioni ed esercizi sulla piattaforma Moodle

 


 

The course is taught in English. The instructor provides the theoretical tools and then, together with students, develops examples of models.

The teacher will communicate via Moodle any change in the teaching activity due to Covid-2019.

All the models and materials used in class are available for students for further applications and exercises on the Moodle Platform.


Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame consiste in 3 prove:

1 - Una presentazione orale (15-20 minuti) – 3 punti.

2 -Un elaborato scritto  (1 ora) – 15 punti. 

3 - Un esercizio di modellizzazione  utilizzando Netlogo (12 punti). Gli studenti possono scegliere a loro piacimento un modello di libreria Netlogo e modificarlo per affrontare questioni di ricerca significative. Dovranno quindi produrre un report strutturato in tre parti:

a- Motivazione per la/le modifica/he introdotta/e

b- Descrizione di come la/le modifica/he sono state introdotte

c- Presentazione dei risultati

Gli studenti possono formare gruppi fino a 3 persone per l'esercizio di modellazione.

La bibliografia per la presentazione, le scadenze e i dettagli possono essere trovati su Moodle.


The exam includes:

  1. An oral presentation (15-20 minutes) – 3 marks. 
  2. A written “theory” paper(1 hour) – 15 marks. 
  3. A modelling exercise using NetLogo (12 marks). Students should choose one Netlogo library model of their choice and modify it to address meaningful research questions. They should then produce a report structured in three parts:
  4.     Motivation for the modification(s) introduced
  5.     Description of how the modification(s) were introduced
  6.     Presentation of the results.

Students can form teams of up to 3 individuals for their modelling exercise. 

Bibliography for presentation, deadlines and details can be found on Moodle.

Oggetto:

Attività di supporto

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Agent-Based and Individual-Based Modeling. A practical Introduction
Anno pubblicazione:  
2019
Editore:  
Princetuorn university press
Autore:  
Railsback, S.F., and Grimm, V.
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

Netlogo User Manual: Tutorial #1, #2, #3, Programming Guide, Behavior Space

 

Netlogo User Manual: Tutorial #1, #2, #3, Programming Guide, Behavior Space




Oggetto:

Note

Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Oggetto:

Altre informazioni

http://www.didattica-est.unito.it/do/home.pl/View?doc=home_appelli.html
Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 08/07/2024 16:18
    Location: https://www.didattica-est.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!